Alla Pedagnalonga anche l’ex maratoneta della nazionale Franca Fiacconi

Franca Fiacconi

La Pedagnalonga di Terracina avrà una presenza importante dal punto di vista atletico: domenica 28 aprile, a Borgo Hermada (Terracina) sarà presente anche Franca Fiacconi, icona dell’atletica leggera a livello mondiale, ex maratoneta della nazionale italiana e unica donna italiana vincitrice della Maratona di New York nel 1998. La specialista parteciperà alla competizione da 21 chilometri che è valida per l’occasione anche come Campionato Nazionale Uisp di mezza maratona. La partenza è fissata alle 9:45 da piazza IV Novembre, con la chiusura delle iscrizioni prorogata in via eccezionale fino a domani, venerdì 26 aprile alle 17. La proroga si è resa necessaria in virtù delle numerose festività che hanno preceduto la Pedagnalonga di quest’anno  Chi vorrà iscriversi alle gare di 21 chilometri e 10 chilometri potrà farlo inviando una e-mail con i dati anagrafici, la copia del tesserino e del certificato medico all’indirizzo atletica@uisplatina.it. Ha spiegato Pasqualino Sicignano, uno degli organizzatori:  “Mentre per le due corse podistiche ci sono ancora pettorali a disposizione, per quanto riguarda la passeggiata eno-gastronomica abbiamo già venduto tre quarti del totale dei tagliandi a disposizione, quindi chi volesse ancora partecipare è pregato di acquistare i rimanenti il prima possibile. Ci tengo a ricordare che nella passata edizione, la passeggiata fu sold-out già dal giorno precedente e tutto l’evento fece risultare ben 6.000 partecipanti complessivamente.” Il 26 aprile, c’è stato  il primo grande appuntamento che precedebva la Pedagnalonga. Alle 19 la fiaccola è partita da piazzale Aldo Moro, sul lungomare di Terracina, e i tedofori l’hanno portata fino a Borgo Hermada: un evento particolarmente significativa perché il punto di partenza è stato gravemente colpito dal tornado che ha devastato la città e anche il Borgo, ma allo stesso tempo è un momento di rinascita vera e propria e di unione tra il centro della città di Terracina e il cuore di Borgo Hermada. All’arrivo della torcia è stato acceso il braciere della Pedagnalonga in Piazza XXIV Maggio, poi a seguire serata musicale con gli Ensemble Etnosonica. Per la cerimonia della fiaccola ci sarà la fattiva partecipazione delle realtà locali, tra queste: Avatar, Rete Solidale e Mototerapia, le associazioni locali che si occupano di sostegno alle persone con disabilità, a queste si aggiungono le associazioni combattentistiche dei bersaglieri, degli alpini, degli artiglieri e dei reduci combattenti. Le realtà sportive coinvolte sono: Street Work Out, Bici club Pedale Amico, Blu Master basket, Blu Master pallavolo, Rugby Terracina, la comunità indiana e l’Hermada Calcio.Sabato 27 alle alle 17, sempre a Borgo Hermada, ci sarà  l’atteso appuntamento con il divertimento dello Street Work Out Pedagnalonga: per chi vorrà partecipare sono in programma due ore di allenamento fitness all’aria aperta e al ritmo di musica con le cuffie.  Gli organizzatori fanno sapere che nessun parcheggio è a pagamento e non ci sono da fare altri pagamenti all’infuori di quelli al momento dell’iscrizione, il personale delle forze dell’ordine e i volontari della Pedagnalonga saranno il punto di riferimento nel caso qualcuno possa avanzare richieste economiche nelle aree maxi aree per il parcheggio degli automezzi: in via delle Lestre, in via dei Bonificatori della Palude Pontina, in via Nicolaj e in via Bolognini.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *