Corona d’Avvento

Un Dio che viene ma che spesso lo si mette all’angolo: questo è Gesù, secondo la riflessione di Don Gianni Cardillo, parroco di san Pietro a Fondi:

“L’Avvento ci prepara, ancora una volta, al Dio che Viene!  Ti vuole incontrare! Che triste pensare!

Gesù è accolto soprattutto da chi è fuori dal circuito! Infatti è riconosciuto proprio da coloro che tutti pensavano essere lontani: il Centurione romano!  Nel Vangelo di oggi si legge che il Centurione ha a cuore un suo servo, lo tratta come se fosse un figlio. È iniziato l’Avvento, Amici, il tempo che ci spinge a chiederci chi o cosa ci rende credenti. È necessario uscire dalle nostre abitudini e della troppe cose date per scontate!

Mi impegno a tenere a cuore ogni Parola che pesa.  Ieri in omelia ne ho consegnato tre da prendere a cuore:

  1. Siamo Argilla,
  2. Essere Attenti,
  3. Essere Svegli.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui