Domenica 27 gennaio c’è il terzo appuntamento della Sagra della Polenta di Sermoneta. Una festa che celebra il gustoso piatto della tradizione e che lega storia e antichi saperi. Si racconta che fu Onorato Caetani agli inizi del 1500 a portare a Sermoneta la polenta, che da secoli viene preparata dai maestri polentari in enormi paioli di rame e seguendo la ricetta che è stata tramandata di generazione in generazione fino ai giorni nostri. In occasione della Festa di Sant’Antonio Abate giungevano a Sermoneta tantissimi pastori con le greggi che scendevano dalle montagne per svernare, a loro veniva servita la polenta calda. E da allora intono al 17 gennaio si celebra la Sagra della Polenta, che diventa una vera e propria festa che coinvolge tutte le borgate sermonetane per diverse settimane. La Festa della Polenta arriva domenica 27 gennaio nella borgata Tufette presso l’ampio spazio adiacente alla Chiesa di Nostra Signora di Lourdes sin dalla prima mattina inizieranno i preparativi per la cottura della polenta secondo la tradizione sermonetana. Dopo la celebrazione della messa e la benedizione dei pani e della polenta si potrà gustare il piatto invernale per eccellenza.

Il programma di domenica 27 gennaio

Ore 7:00 Inizio dei preparativi perla cottura della polenta

Ore 11:00 Santa Messa

Ore 13:00 Benedizione dei pani e della polenta

Ore 12:30 Distribuzione della polenta con sugo di salsiccia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui