Alessandro Calvi e la crisi economia a Latina

Alessandro Calvi
Alessandro Calvi

La crisi economica ha colpito duramente la Città di Latina con la chiusura delle imprese e negozi, ed è questo che ha spinto il candidato di Forza Italia Alessandro Calvi ad incontrare le classi imprenditoriali che sentono la crisi molto forte: ” La situazione non è delle migliori, un fatto noto purtroppo visti i problemi economici attuali, ma vedo voglia di fare, di reagire e non arrendersi di fronte alle difficoltà,” Questo tour aziendale cominciato il 28 aprile da parte di calvi è servito per capire quali sono le possibili ricette per affrontare questo  momento sfavorevole di congiuntura economica. Continua ancora calvi a spiegare il suo pensiero: “Credo sia fondamentale confrontarsi, comprendere le problematiche di operai e responsabili del settore industriale e dare quel sostegno necessario affinché si possa gestire nel migliore dei modi un momento certo complesso, anche a causa della gravissima crisi economica in atto, per iniziare un percorso di sviluppo. E devo dire che i primi incontri lasciano ben sperare, ho potuto constatare la grande vitalità di chi amministra queste piccole medie imprese. Ho incontrato persone propositive, profondamente attaccate al proprio territorio, che nonostante le difficoltà non hanno perso la fiducia e soprattutto la voglia di rilanciare il sistema produttivo, lavorativo e anche di immagine della città stessa. Affrontare il presente con determinazione guardando ad un futuro più roseo penso sia l’atteggiamento corretto per superare gli ostacoli. Certo è che da parte nostra deve esserci un sostegno a 360°, come amministrazione dovremo essere al fianco di chi fa impresa, aiutarli, trovando soluzioni condivise”. Alessandro Calvi, d’altronde, è stato sempre aperto al dialogo, così come accaduto anche mercoledì, quando il candidato sindaco ha incontrato gli imprenditori del litorale per affrontare la questione della chiusura degli stabilimenti che, inevitabilmente, ha creato forte disagio: ““Ho ascoltato gli operatori della Marina di Latina apparsi molto preoccupati per il protrarsi di problemi presenti da anni e per l’assenza di una prospettiva certa. E’ una questione delicata, ma siamo pronti ad aprire un tavolo permanente con gli imprenditori del litorale e a garantire il supporto necessario. Sarà fondamentale investire sulla Marina che ha enormi prospettive di crescita sotto tanti punti di vista, compreso quello relativo alla creazione di numerosi posti di lavoro, senza dimenticare tutto l’indotto che ne scaturirebbe. Ci è stata chiesta una maggiore attenzione, un coinvolgimento forte da parte degli imprenditori e siamo pronti, con determinazione, a fare la nostra parte” : Ma lo sarà davvero se sarà eletto sindaco? Sarà il tempo a stabilirlo.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *