Tabella

Non c’è stata prsticamente storia, il Si ha vinto con una larghissima maggioranza nel referendum costituzionale confermativo relativo alla riduzione del numero dei parlamentari. Quando sono appena terminate – intorno alle 20.30 – le operazioni di scrutinio il SI si è attestato intorno al 72,41%, una dato al di sopra di quello nazionale – non ancora ufficiale – che non arriva al 70%; solo il 27,59% ha votato per il No in tutto il territorio pontino. Stesso risultato, ma cambiano le percentuali, nel capoluogo dove il Sì raggiunge il 69,93%. Guardando in generale, in quasi tutti i comuni della provincia la percentuale per il Sì è compresa tra il 70% e l’80%; superano questa soglia centri come Campodimele, Maenza, Prossedi, Santi Cosma e Damiano e Sonnino; il dato è al di sotto del 70% oltre che a Latina città anche a Terracina, San Felice Circeo e Ventotene dove si registra il risultato più basso, quello del 61,3%. Il testo del quesito del referendum era il seguente: Approvate il testo della legge costituzionale concernente ‘Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari’, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?”, a cui erano chiamati a rispondere anche gli elettori pontini che si sono recati alle urne nelle due giornate del 20 e 21 settembre. Con la vittoria del Sì la composizione del Parlamento cambierà a partire dalla prossima legislatura: il numero dei parlamentari alla Camera dei Deputati sarà ridotto da 630 a 400; al Senato invece da 315 a 200. Essendo un referendum confermativo non era necessario il raggiungimento del quorum. Sul fronte affluenza in provincia ha raggiunto il 46,14%, dato inferiore rispetto a quello nazionale del 53,84%. Le percentuali più alte fatte registrare a Fondi e Terracina, la più bassa a Roccagorga. Ma ecco i risultati definitivi del referendum a livello nazionale e a livello provinciale.

Dato nazionale:

Si – 17.168.429 – 69,64 %

NO – 7.485.021 – 30,36 %

Elettori: 46.418.642 | Votanti: 24.993.015 (53,84%) Schede nulle: 128.394 Schede bianche: 210.848 Schede contestate: 323

Dato provincia di Latina:

SI – 146.485 – 72,41 %

NO – 55.810 – 27,59 %

Elettori: 442.988 | Votanti: 204.427 (46,15%) Schede nulle: 1.002 Schede bianche: 1.127 Schede contestate: 3

Di seguito tutti i dati sull’affluenza: 
APRILIA 44,41%
BASSIANO 37,50%
CAMPODIMELE 50,28%
CASTELFORTE 39,67%
CISTERNA 44,35%
CORI 45,34%
FONDI 78,80%
FORMIA 34,44%
GAETA 35,61%
ITRI 42,51%
LATINA 45,47%
LENOLA 40,25%
MAENZA 35,66%
MINTURNO 36,35%
MONTE SAN BIAGIO 36,74%
NORMA 46,37%
PONTINIA 45,85%
PONZA 33,68%
PRIVERNO 39,94%
PROSSEDI 44,32%
ROCCA MASSIMA 44,72%
ROCCAGORGA 30,55%
ROCCASECCA DEI VOLSCI 49,94%
SABAUDIA 39,72%
SAN FELICE CIRCEO 34,70%
SANTI COSMA E DAMIANO 38,77%
SERMONETA 45,21%
SEZZE 34,93%
SONNINO 37,59%
SPERLONGA 38,18%
SPIGNO SATURNIA 40,24%
TERRACINA 69,19%
VENTOTENE 36,93%

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui