Latina Biz – Servizi Notizie Eventi Informazioni Cronaca,Latina Al Gelato Festival World Masters ci sarà una pontina tra gli 89 semifinalisti nazionali

Al Gelato Festival World Masters ci sarà una pontina tra gli 89 semifinalisti nazionali



Vanessa Palatiello

Ci sarà  una pontina tra gli 89 partecipanti di diritto al Carpigiani Day, la prima semifinale italiana di Gelato Festival World Masters, il principale torneo internazionale di categoria con partner Carpigiani Gelato University e Sigep – Italian Exhibition Group. E’ Vanessa Palatiello della gelateria Mastrobattista di Latina che rappresenterà la provincia con il gusto “Pistacchio al profumo di mandarino tardivo”. La prima semifinale dell’11 e 12 marzo arriva al culmine di un anno di selezioni ed eventi che hanno coinvolto 700 gelatieri in tutta l’Italia. I gelatieri “top” arrivano da 15 regioni e si sono qualificati alle cinque tappe aperte al pubblico di Gelato Festival del 2018, ai 26 Gelato Festival Challenge e ai più importanti eventi legati al gelato organizzati tra il 2018 e il 2019. La regione con più gelatieri è la Calabria (14) seguono Lazio (12), Piemonte (10), Toscana (9), Sicilia (9), Liguria (7), Lombardia (7), Campania (5), Emilia-Romagna (4), Abruzzo (3), Puglia (3), Basilicata (2), Veneto (2), Trentino-Alto Adige (1), Marche (1).

I gelatieri in gara a rappresentare il Lazio sono:

– Marco Berti della gelateria Il Mastro Gelatiere di Castro dei Volsci (FR) con il gusto “Fior di latte di bufala con fichi poché e salsa al caramello allo zafferano della Val Comino”

– Rosario Nicodemo della gelateria Il Cannolo Siciliano 2 di (RM)

– Emanuele Montana della gelateria Retrò di (RM)

– Vincenzo Lenci del Bar della Darsena di Fiumicino (RM)

– Emanuele Alvaro della gelateria Il re Sole di Roma con il gusto “Dolce inverno”

– Mirko Cotroneo della gelateria I Golosoni di Roma con il gusto “Baciami ancora”

– Fabio Renzi della gelateria Il Gelatiere di Cerveteri (RM) con il gusto “Rosalina”

– Andrea Pagnoni della gelateria Nonno Lillo di Roma con il gusto “Arachide al sale rosso delle Hawaii”

– Matteo Grizi del caffè Fortini di Roma con il gusto “Caviale Catalano”

– Norberto Di Giacomo della gelateria Gelatario di Roma con il gusto “Cheese Cake”

– Francesca Chiricosta della gelateria Bamby di Ariccia (RM) con il gusto “Nocchione rosmarino e lampone”

– Vanessa Palatiello della gelateria Mastrobattista di Latina con il gusto “Pistacchio al profumo di mandarino tardivo”

L’11 e il 12 marzo il campus della Carpigiani Gelato University ad Anzola Emilia, la più importante scuola internazionale di gelateria scelta da 7.000 studenti ogni anno, diventerà il teatro di un’avvincente sfida di gelateria che selezionerà i 4 vincitori che accederanno alla Finale Italiana di Gelato Festival World Masters nel 2021. Una seconda semifinale è in programma nel 2020. I 4 vincitori che rappresenteranno l’Italia alla Finale Mondiale saranno annunciati il 12 marzo alle 15 e anticiperanno le celebrazioni della Giornata Europea del Gelato Artigianale che si festeggia il 24 marzo. Gli sponsor della manifestazione del Carpigiani Day sono: IFI, produttore internazionale di vetrine e soluzioni per l’arredamento food retail; Hiber, specialista nella tecnologia del freddo; Elenka, produttore di ingredienti per la gelateria; Martellato, produttori di stampi per la pasticceria, gelateria e cioccolateria; Agugiaro & Figna, produttori di farine per la ristorazione. Si ringraziano per la collaborazione scientifica e culturale: Luciana Polliotti, giornalista e storica del gelato; il Gelato Museum Carpigiani; Andrea Soban e la casa editrice Italian Gourmet; l’Associazione Gelato & Cultura; il Club Italia della Coppa del Mondo di Gelateria; l’associazione CHIC- Charming Italian Chef.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *