Al D’Annunzio ‘Pulsazioni’

Pulsazioni

Un’ avvenimento fuori cartellone, ma che avrà una bella risonanza per quanto riguarda la stagione teatrale di Latina del teatro D’Annunzio. Infatti Sabato 18 marzo alle ore 21:00, al Teatro Comunale G. D’Annunzio di Latina, l’A.T.C.L. Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, in collaborazione con il Comune di Latina, presenterà PULSAZIONI – danza, musica e poesia della Compagnia Excursus, l’imperdibile appuntamento di danza fuori cartellone della stagione 2016/2017 del D’Annunzio. “Pulsazioni” è una creazione ispirata ad una selezione di brani musicali fra i più belli del “repertorio classico” fra 800 e 900, che fanno parte dell’immaginario collettivo della musica colta occidentale, e ad una serie di testi poetici di autori altrettanto classici come Rabindranath Tagore, Leonard Cohen, Jacques Prévert e Luis Sepúlveda. Al di là di una vera e propria narrazione, il fil rouge che lega danza, musica e poesia, è il viaggio emozionale ed onirico compiuto da un personaggio doppio, ispirato a Sergej Rachmaninov del quale ricorrono musiche e citazioni, interpretato sulla scena in modo speculare dall’attore Ugo Bentivegna e dal coreografo dello spettacolo Ricky Bonavita. Un protagonista solitario, che si immerge nello spazio armonico della danza, nel susseguirsi di assoli, trii, quartetti e duetti, per compiere insieme al pubblico un percorso di conoscenza poetica dove il movimento dei danzatori, attraverso incontri e relazioni, lascia nell’aria il riverbero delle emozioni, di “pulsazioni dell’anima”. In questa produzione Ricky Bonavita cerca di reinterpretare attraverso la danza alcune opere musicali e letterarie del patrimonio estetico-culturale occidentale, per trovare un proprio punto di equilibrio fra eredità e contemporaneità, che, rimanendo sospeso fra continuità e destrutturazione, rinvia con l’inafferrabilità del movimento all’evidente fragilità del nostro patrimonio culturale, ma anche alla sua straordinaria forza evocativa. Al fine di garantire grande diffusione e accessibilità all’evento, A.T.C.L. – che da sempre lavora al consolidamento delle relazioni con le realtà culturali operanti sul territorio regionale – in collaborazione con il Conservatorio di Latina O. Respighi e il Campus Internazionale di Musica, oltre ad aver applicato una politica di prezzi nettamente inferiori a quelli in vigore per la stagione teatrale, vuole offrire al pubblico del capoluogo pontino una preziosa opportunità. Grazie alla promozione speciale ridotto duo sarà infatti possibile partecipare a entrambi gli appuntamenti del 17 (Un’ orchestra a teatro) e del 18 marzo (Pulsazioni), al costo complessivo di 20€ (10€+10€). La scelta di gemellare i due appuntamenti si inserisce nella più ampia progettualità che ATCL sta sviluppando nel Lazio al fine di facilitare l’emersione di un sistema di reti (network) composte da istituzioni, artisti e stakeholder locali per l’implementazione delle pratiche di audience development che siano adatte ai fabbisogni e alle specificità dei territori di riferimento. Sabato 18 marzo, a partire dalle ore 16:00, al solo costo del biglietto speciale per le scuole di danza (15€) e per le allieve e gli allievi delle scuole di danza che usufruiscono della promozione speciale ridotto duo (10€+10€), il maestro Ricky Bonavita, coreografo di PULSAZIONI e docente di tecnica moderna e contemporanea presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma, offrirà una masterclass gratuita. La masterclass di tecnica di danza contemporanea con il M° Ricky Bonavita avrà luogo sul palco del Teatro D’Annunzio e si articolerà in due fasce orarie corrispondenti ai seguenti livelli: Livello 1: principianti/intermedio dalle h. 16.00 alle h. 17.00 per una fascia d’età compresa fra i 11 ed i 14 anni. Livello 2: intermedio/avanzato dalle h. 17.00 alle h. 18.00 per allieve e allievi dai 15 anni in su. Le prenotazioni dovranno pervenire entro il 14 marzo. Informazioni e prenotazioni masterclass gratuita: dicola@atcllazio.it | 06 45426982 / 335 7738761 Informazioni e prenotazioni biglietti: comunicazione@atcllazio.it | 0773 652642

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *