Ai domiciliari a Terracina spaccia droga: straniero di 33 anni va in prigione

Spaccio

A Terracina i Carabinieri hanno arrestato un cittadino indiano di 33 anni, che era già sottoposto agli arresti domiciliari. La misura è stata eseguita in ottemperanza a un ordine del tribunale di Latina e si tratta infatti di un aggravamento della precedente misura restrittiva motivato dal fatto che il 33enne è stato trovato dai Carabinieri con alcune dosi di droga. I militari, nel corso di un controllo, hanno rinvenuto e sequestrato quattro dosi di eroinache era nascosta nell’abitazione dello straniero. Per lui si sono aperte quindi le porte del carcere. 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *