Carabinieri

Le truffe via Internet sono sempre dietro l’angolo, fare acquisti in on-line su siti non sicuri da sempre qualche problema e quindi bisogna sempre fare attenzione se non si vuole incorrere in qualche problema anche dal punto di vista legale che mette anche in allerta i vari avvocati che bisogna pagare. E poi si può acquistare un camper a soli 200 euro? E’ la domanda che si sono fatti i Carabinieri della Stazione di Priverno che giunti a conclusione di una specifica attività di indagine, denunciavano una 33enne residente nel bresciano, la quale, attraverso un sito internet, dietro la falsa promessa della cessione di un camper, riusciva a farsi accreditare su una carta di credito prepagata la somma di 200 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui