Vigili del Fuoco

Ci sono stati dei momenti di paura in una palazzina di via Ugo la Malfa a Pomezia intorno all’ora di pranzo del 17 novembre quando unesplosione si è verificata in un appartamento. Da quanto si è appreso la deflagrazione si è verificata intorno alle 13.30 in un’abitazione al quinto piano dello stabile; i vetri di una finestra dell’appartamento, infranti, sono poi caduti sulle auto in sosta senza provocare ulteriori danni. Dai primi accertamenti fatti sembra che a causare l’esplosione potrebbe essere stata una bombola del gas. Due le persone che sono rimaste ferite in maniera lieve. Sul posto oltre ai vigili del fuoco sono intervenuti anche i sanitari del 118 e i carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui