Piazza San Marco

Sono diverse le iniziative messe in campo dal Comune di Latina per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: oltre all’incontro in modalità streaming per via del contagio covid, organizzato in collaborazione con il Centro Donna Lilith, sarà allestita in piazza San Marco, il 25 novembre alle 17.30, una video installazione “Shutdown” realizzata dall’Archivio Storico Istituto Luce con una selezione delle foto provenienti dalla call “Life in the time of coronavirus” promossa da Roma Fotografia in collaborazione con la rivista IL FOTOGRAFO, il Festival della fotografia Etica di Lodi e The Walkman Magazine. Il concorso fotografico ha visto 10mila iscritti che hanno inviato scatti che parlano di vuoti, di silenzi, di incomunicabilità, che al di là del tema della violenza fisica e mentale, diventano un grido d’aiuto. La video installazione “Shutdown” verrà curata, con il supporto tecnico di Mixintime, dal Soroptimist Club di Latina che, con il patrocinio del Comune, ha promosso nel capoluogo pontino la campagna nazionale “Orange the World”, finalizzata alla promozione dell’uguaglianza di genere e dell’empowerment femminile. L’iniziativa, promossa dall’Assessore alle Politiche di Welfare e Pari Opportunità Patrizia Ciccarelli e dall’Assessore alla Cultura Silvio Di Francia, su input del Consigliere Delegato alla promozione dell’Arte Contemporanea Fabio D’Achille, vuole lanciare, attraverso l’arte, un segnale forte a sostegno delle donne vittime di violenza proprio in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’appuntamento è per mercoledì 25 novembre alle ore 17.30 in piazza San Marco a Latina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui