Inaugurazione

 Nella mattinata del 3 agosto è stato inaugurato a via dei Volsciil nuovo centro satellite denominato “Latina est” realizzato da e-distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete di media e bassa tensione: si tratta di un importante intervento strutturale a favore di un bacino di quasi 11mila clienti dislocati nell’ambito alta concentrazione della città di Latina che permetterà di migliorare ulteriormente l’affidabilità del servizio elettrico. Questo risultato è stato raggiunto anche grazie all’introduzione di innovative tecnologie digitali per la gestione delle apparecchiature e segnalazioni a distanza, il tutto racchiuso nella parola EASYSAT. All’inaugurazione hanno partecipato l’Assessore Regione Lazio Agricoltura, promozione della filiera e della cultura del cibo, ambiente e risorse naturali Enrica Onorati, il Sindaco di Latina Damiano Coletta, il Responsabile zona Latina di e-distribuzione, Guglielmo Di Filippo e il Responsabile Lazio, Sostenibilità e Affari Istituzionali Italia Pierpaolo Ventura. Ha affermato il Sindaco Damiano Coletta: “Ringrazio e-distribuzione per questo contributo in termini di innovazione e sostenibilità. In questo momento post Covid assumono importanza questi temi e tutte le città devono fare scelte in questa direzione. Latina sta facendo e farà la sua parte”. Ha dichiarato Guglielmo di Filippo: “L’infrastruttura che inauguriamo oggi, frutto della proficua collaborazione con l’amministrazione comunale di Latina, ci consente di fornire un’alimentazione altamente affidabile a quasi 11muila clienti di bassa tensione grazie a una tecnologia all’avanguardia in un‘area ad alta concentrazione della provincia di Latina e di soddisfare tutte le possibili richieste di nuovi allacci e aumenti di potenza. Il nuovo Centro Satellite sarà equipaggiato con apparecchiature di ultima generazione e rappresenta un fiore all’occhiello sia per e-distribuzione che per la città di Latina a dimostrazione dell’impegno e dell’attenzione del gruppo a favore dei territori in cui opera e della collettività”. Per la sua costruzione del nuovo centro satellite, ubicato in via dei Volsci, sono stati realizzati 4 km di nuove linee interrate di media tensione e la posa di una cabina di ultima generazione che si adatta perfettamente all’ambiente che la circonda.  La realizzazione dell’infrastruttura ha previsto l’impiego di apparecchiature di ultima generazione, completamente blindate, assicurando una maggiore resistenza ai fattori ambientali esterni, soprattutto l’umidità, caratteristica predominante della terra pontina. Infine l’utilizzo di fibra ottica e di “Smart termination” al suo interno permettono di portare i tempi di selezione per la rialimentazione della clientela da qualche minuto a pochi secondi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui