Bancomat

I carabinieri hanno denunciato all’autorità giudiziaria un 42enne di Latina per i reati di indebito utilizzo e falsificazione di carta di credito e di pagamento. La denuncia è scaturita dal fatto che una persona,residente a Pontinia, aveva segnato di aver ricevuto nei giorni precedenti un sms dalla sua banca per un pagamento non autorizzato con la sua carta di credito di cui non era più in possesso. Successivamente era stato contattato telefonicamente proprio dal 42enne, che pretendeva una somma di denaro in cambio della restituzione della carta di credito. I carabinieri sono riusciti a rintracciarlo e a denunciarlo alla procura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui