26enne arrestato a Latina per evasione del regime carcerario dai domiciliari


Latina

Era ai domiciliari ma è andato in giro per la città: sono scattati di nuovo gli arresti per un giovane di 26 anni di origini marocchine nella mattinata del 28 dicembre all’incirca alle 11 a Latina mentre i poliziotti della Squadra Volante erano impegnati in servizio di prevenzione e controllo del territorio.  Durante l’attività di pattugliamento delle zone “calde”della città, gli agenti nei pressi di un bar in largo Cirri, nella zona della Q5, hanno notato il giovane già conosciuto agli operatori della Squadra Volante per i suoi numerosi precedenti penali e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso il proprio domicilio di viale Le Corbusier.  Fermato ed identificato, il 26enne è stato arrestato per il reato di evasione dai domiciliari e, come disposto dal pubblico ministero di turno, condotto nuovamente agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida ed eventuale giudizio per direttissima. 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *