25 Aprile a Latina

Una data storica si potrebbe osare dire, in quanto anche l’Amministrazione Comunale a Latina ha partecipato alle manifestazioni del ricordo della Liberazione, in una città dove fino a due anni fa era l’indiscusso laboratorio politico della destra per ragioni toriche e culturali, infatti quando c’era n questo anniversario le amministrazioni comunali non partecipavano. Si sono svolte dunque le cerimonie per la celebrazione della festa della Liberazione. Gli eventi in occasione del 25 aprile sono iniziati alle 10.00 presso il monumento ai caduti di tutte le guerre dei giardini pubblici di Latina e sono durati tutta la mattina. In seguito al raduno è iniziata la cerimonia con l’inno nazionale e la deposizione della corona ai caduti. Sono intervenuti il presidente dell’ANPI Latina Giancarlo Luciani, il delegato nazionale ANPI Gianfranco Pagliarulo, il Sindaco di Latina Damiano Coletta, la consigliera Maria Grazia Ciolfi in rappresentanza della Provincia di Latina e il Prefetto della Provincia di Latina Pierluigi Faloni. Dopo gli interventi di associazioni e cittadini c’è stata la lettura pubblica di brani della memoria partigiana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui