Carabinieri

Nel pomeriggio dell’8 settembre, nella frazione di Campoverde di Aprilia, i carabinieri delle stazione locale hanno dato esecuzione a un’ordinanza emessa dall’autorità giudiziaria di Latina che ha disposto la misura cautelare del divieto di avvicinamento per un 24enne di nazionalità rumena. L’uomo è accusato del reato di maltrattamenti in famiglia. Il provvedimento cautelare arriva all’esito di un’attività investigativa condotta dai militari, che ha consentito di accertare e di documentare che lo scorso 1 settembre l’uomo ha aggredito e colpito ripetutamente con violenza la compagna che si trovava in stato di gravidanza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui